Blog Archives

Terra dei Fuochi, la DEA stasera al programma televisivo ‘Report’

187548742_3519792711455896_8861095280017189477_n Terra dei Fuochi: Una guerra che non trova fine e che si ripercuote sulla salute degli abitanti. Sarà Giuseppe Parente, presidente dell’associazione DEA ‘Difesa Eco Ambientale’ ad accompagnare gli inviati di Report, stasera in televisione. Sarà lui ad illustrare alcuni dei punti nevralgici dello smaltimento...

Articolata indagine da parte del nucleo NIPAAF e dei Carabinieri Forestale, coinvolti due residenti a Grazzanise

IMG-20201222-WA0016 COMUNICATO STAMPA Nella mattinata odierna, i Carabinieri forestali del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale di Caserta -N.I.P.A.A.F., unitamente a personale della Stazione Carabinieri Forestale di Marcianise, hanno dato esecuzione a distinte ordinanze di custodia cautelare emesse, su richiesta di questa Procura della...

L’elogio di Papa per De Santis

121536839_3965786223450825_4368269403458378127_o ‘E’ nell’inaspettato che si cela la “meraviglia”, in particolare nelle soddisfazioni che nascono dalla concretezza del lavoro svolto senza risparmio di energia alcuna per la difesa della propria amata terra! Augurissimi Maresciallo Capo Luigi De Santis… anzi Cavaliere della Repubblica Italiana. Ad Maiora!’ Quattro righe,...

Terra dei Fuochi: intervento del NOE

Immagine Comunicato Stampa TERRA DEI FUOCHI: I CARABINIERI DEL NOE DI CASERTA SEQUESTRANO DISCARICA ABUSIVA CONTENENTE 12.000 MC DI RIFIUTI SPECIALI. 1 DENUNCIA.   Prosegue senza sosta l’attività di controllo dei Carabinieri per la Tutela Ambientale finalizzata al contrasto dei reati in danno all’ambiente nella cd....

Teverola – Capua – Santa Maria la Fossa: a nulla serve la videosorveglianza

S.M.L.F 5 Comunicati Stampa Appena la settimana scorsa volontari  dell’Associazione D.E.A, Difesa Eco Ambientale, unitamente a volontari  dell’associazione Guardia Nazionale EZA Caserta,  avevano effettuato in agro del territorio di Teverola-Casaluce (CE) un monitoraggio ambientale durante il quale veniva riscontato un pesante degrado ambientale dovuto a vari cumuli...

DEA, EZA, NOA: associazioni di volontariato pro ambiente e non contro amministrazioni

C.V. B 11 Comunicato Stampa Le associazioni di volontari che quotidianamente dedicano tempo ed energie al monitoraggio costante del territorio, spesso non sono viste di buon occhio. Le autorità preposte alla salvaguardia dell’ambiente, alla bonifica di aree soggette ed a smaltimenti illeciti di rifiuti, schivano la collaborazione di queste...

Succivo, Gricignano, Casal di Principe: piattaforme libere per lo sversamento dei rifiuti

Casal di Pri 4 Comunicato Stampa Succivo ‘Terra  dei  fuochi’: attivisti volontari dell’associazione D.E.A., unitamente  ai volontari delle associazioni N.O.A e  EZA Caserta, su alcuni fondi in evidente stato di abbandono veniva accertato uno smaltimento illecito di consistenti residui di  lavori di carrozzerie. In particolare venivano individuati diversi sacchi bianchi...

Ancora Santa Maria la Fossa all’attenzione dei volontari ambientali

Amianto Via Vaticale s.m.l.f 7 Comunicato Stampa Materiali pericolosi abbandonati e dati alle fiamme – Ancora un comune ricadente nella Terra dei Fuochi teatro di scelleratezza Nella  serata del 5  settembre, durante un vedettaggio ambientale in agro Santa Maria la Fossa, Comune ricadente nel c.d.  Patto Terra dei Fuochi, gli...

Marcianise, dai rilievi DEA dopo un anno rifiuti non rimossi

Marcianise Via trivio 40 2 Comunicato Stampa Durante un monitoraggio ambientale effettuato dai volontari D.E.A in agro di Marcianise, segnatamente in via Trivio  Quaranta, in uno spazio davanti l’ingresso di uno stabilimento industriale in apparente stato di abbandono, è stato    accertato che vengono illecitamente smaltiti materiali di ogni genere....

Discariche abusive presenti nei territori di Comuni aderenti al ‘Patto Terra dei Fuochi’

Casal di Principe Comunicato Stampa Dopo la segnalazione per Orta di Atella, relativa allo spazio di  fronte Hotel Silverado, che da accesso  alla zona PIP, area, da quanto appreso dai volontari DEA, che versa nello stato riscontrato da almeno 4-5  anni, un altro Comune -come Orta di Atella-...